Endodonzia

L’endodonzia, nota come trattamento canalare, è un campo della salute orale e dentale che tratta l’infiammazione della polpa dentale. Il trattamento farmacologico, la terapia canalare e la chirurgia endodontica sono i metodi utilizzati in questo campo. Gli endodontisti sono dentisti specializzati nella polpa dentale che mantiene in vita i denti.

Quali trattamenti includono l'endodonzia

Possiamo esaminare le procedure eseguite nell’ambito dei trattamenti endodontici sotto due titoli principali: Trattamenti canalari e radicali, Chirurgia endodontica

Comunemente noto come ascesso dentale, è un’infiammazione della pupilla e rientra nel dominio dell’endodonzia. Poiché l’infiammazione della polpa dentale, che di solito ti fa applicare all’odontoiatria di emergenza con gonfiore e dolore, non può essere intervenuta quando c’è un ascesso, il periodo acuto viene lenito con farmaci in anticipo, e quindi si può prendere la polpa nel canale dentale. Lo spazio lasciato dalla polpa viene accuratamente pulito e il dente viene riempito dopo che il canale dentale è stato riempito.

Le applicazioni chirurgiche nel campo dell’endodonzia sono operazioni legate alle radici dei denti. Potrebbe esserci un’ampia varietà di problemi alle radici dei denti. Operazioni come la rimozione della radice dell’ascesso, il taglio della radice del dente che comprime il nervo perché storto o uncinato e la rimozione della radice del dente in eccesso sono gli argomenti della chirurgia endodontica.

Possiamo elencare i trattamenti eseguiti all’interno delle applicazioni di endodonzia come segue:

  • Trattamento canalare
  • Trattamenti protettivi della polpa dentale
  • Rinnovo del trattamento canalare
  • Trattamento delle malattie delle radici
  • Operazioni sulla radice del dente
  • Interventi sui denti o sulle radici dei denti
  • Trattamenti post-incidente trauma dentale

Gli endodontisti sono anche medici che aiutano e prendono parte a operazioni di impianto, diagnosi e trattamento di malattie della mascella, interventi chirurgici alla mascella, posizionamento di apparecchi ortodontici in bocca e le cui idee sono ricercate.

Trattamento endodontico in Turchia

La pulpite ricorrente causerà ascessi dentali il cui trattamento è ritardato, deterioramento di altri denti, danni ai tessuti delle radici e diffusione dell’infiammazione nella bocca. Se trascurato, può provocare forti dolori e il viso e anche la testa possono gonfiarsi a causa dell’ascesso che parte dalla radice del dente.

L’endodonzia è la base della salute orale e dentale. In caso di deterioramento delle radici e dei canali dentali, la perdita dei denti è inevitabile. La perdita dei denti significa deterioramento della salute orale. Pertanto, l’endodonzia è una scienza importante in odontoiatria.

La Turchia a un trattamento endodontico abbastanza efficace. Nell’ambito dell’odontoiatria preventiva, ciascuna bocca viene prima valutata endodonticamente. In odontoiatria, la prospettiva etica dovrebbe essere come proteggere i denti. l’endodonzia in Turchia si basa su questo principio.

Chi sono i candidati per il trattamento endodontico..?

Quasi tutti, compresi i bambini che hanno iniziato la dentizione in bocca, potrebbero aver bisogno di un trattamento endodontico. L’endodonzia, responsabile della relazione tra dente, radice e osso del dente, è un’unità per la protezione della salute dentale. Di solito è necessario bussare alla porta dell’endodonzia quando compaiono i seguenti problemi:

  • Problemi di sensibilità dei denti
  • Dolore al dente o alla radice del dente
  • Cambiamento del colore dei denti, carie

I trattamenti endodontici sono trattamenti indolori eseguiti in anestesia locale. La salute generale del paziente dovrebbe essere adatta al trattamento. Potrebbe essere necessario un farmaco prima, durante e dopo il trattamento.

Se sei allergico a qualsiasi tipo di antibiotico, assicurati di condividerlo con il tuo medico in questa fase esaminiamo da vicino le tre fasi fondamentali del trattamento endodontico:

È la fase di esame pre-trattamento. Dopo che il reclamo del paziente è stato compreso, la causa del problema viene determinata in questa fase. Viene prelevata una pellicola dentale radiografica, dove vengono visualizzati la radice e il tessuto nervoso e, se necessario, vengono utilizzati altri metodi avanzati. Le condizioni della polpa, della radice del dente e dei canali dovrebbero essere chiarite prima che il dente venga aperto. Prima dell’endodonzia, non c’è niente che il paziente debba o non debba fare se non non assumere anticoagulanti.

Il trattamento verrà effettuato dopo che l’esame sarà stato chiarito e i dettagli saranno stati condivisi con il paziente. Dopo la sterilizzazione orale, viene applicata l’anestesia e viene avviato il trattamento. Il tempo della procedura, il trattamento e le tecniche da utilizzare variano caso per caso, a seconda di quale sia il problema. Per riassumere brevemente la procedura endodonzia :

  • Sterilizzazione orale
  • Anestesia locale
  • Apertura del dente
  • Rimozione di nervi, vasi, tessuti e cellule dal canale radicolare
  • Pulizia e sterilizzazione del canale vuoto
  • Riempire il canale vuoto con materiali medici utilizzati in odontoiatria

È importante monitorare il dente e la radice del dente nei primi giorni dopo l’endodonzia. Si prevede che non ci sarà dolore. Il dolore può significare che c’è un problema con il trattamento canalare. Alcuni canali dentali sono difficili da pulire o possono essere resistenti ai nervi. Tutte queste situazioni sono normali sviluppi nel processo di trattamento endodontico e possono essere recuperate.

Il lieve dolore causato dalla pressione avvertita durante la masticazione scomparirà entro pochi giorni. In caso di dolore intenso e difficile da sopportare, puoi contattare il nostro medico.

Prima dell'endodonzia

È la fase di esame pre-trattamento. Dopo che il reclamo del paziente è stato compreso, la causa del problema viene determinata in questa fase. Viene prelevata una pellicola dentale radiografica, dove vengono visualizzati la radice e il tessuto nervoso e, se necessario, vengono utilizzati altri metodi avanzati. Le condizioni della polpa, della radice del dente e dei canali dovrebbero essere chiarite prima che il dente venga aperto. Prima dell’endodonzia, non c’è niente che il paziente debba o non debba fare se non non assumere anticoagulanti.

Trattamento endodontico

Il trattamento verrà effettuato dopo che l’esame sarà stato chiarito e i dettagli saranno stati condivisi con il paziente. Dopo la sterilizzazione orale, viene applicata l’anestesia e viene avviato il trattamento. Il tempo della procedura, il trattamento e le tecniche da utilizzare variano caso per caso, a seconda di quale sia il problema. Per riassumere brevemente la procedura endodonzia :

  • Sterilizzazione orale
  • Anestesia locale
  • Apertura del dente
  • Rimozione di nervi, vasi, tessuti e cellule dal canale radicolare
  • Pulizia e sterilizzazione del canale vuoto
  • Riempire il canale vuoto con materiali medici utilizzati in odontoiatria
Dopo il trattamento endodontico

È importante monitorare il dente e la radice del dente nei primi giorni dopo l’endodonzia. Si prevede che non ci sarà dolore. Il dolore può significare che c’è un problema con il trattamento canalare. Alcuni canali dentali sono difficili da pulire o possono essere resistenti ai nervi. Tutte queste situazioni sono normali sviluppi nel processo di trattamento endodontico e possono essere recuperate.

Il lieve dolore causato dalla pressione avvertita durante la masticazione scomparirà entro pochi giorni. In caso di dolore intenso e difficile da sopportare, puoi contattare il nostro medico.

Altri trattamenti dentali

E-Posta
Telefon
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Hizmetlerimiz hakkında hiç beklemeden bilgi almak için bize WhatsApp üzerinden ulaşın.

Görüşmeyi başlatmak için tıklayın;

+90 541 541 00 41

Telefon
E-Posta